venerdì 15 luglio 2011

crostata di mele all' alsaziana


Lo so che in queste giornate possa non venire il desiderio di degustare e fare
una crostata di mele, ma a me e' venuta la voglia , caldo o non caldo me la sono
preparata. Dico la verita' mi alzo al mattino alle 6 per poter cuocere qualcosa al
forno, perche' fa piu' fresco ed e' l' unica ora che ho libera , se non stiro.
Mi piace sperimentare variazioni diverse di crostata di mele, qui a meta' cottura
aggiungo la panna sbattuta con le uova.
E' una delizia, poi l' ho conservata in frigorifero, buona anche cosi' fresca.
Adoro tutti i dolci con le mele.
INGREDIENTI
per la frolla
gr.300 farina 00 per dolci
gr.200 burro
gr.100 zucchero semolato
3 tuorli
1 bustina vanillina
1 fialetta aroma rum
1 cucchiaino lievito in polvere
per il ripieno
4 mele 
gr.25 zucchero a velo
qualche amaretto
marmellata albicocche
per la crema
ml.250 panna
gr.125 zucchero a velo
2 uova intere
1 bustina vanillina
zucchero a velo per spolverizzare 

PROCEDIMENTO
Impastare tutti gli ingredienti per fare la mia frolla, anche il cucchiaino di lievito e
la filetta di rum.
Fare una palla e metterla in frigorifero per un' ora.
 
Stendere la frolla in uno stampo sfoderabile, perche' la torta rimane molto friabile,
e non vorrei , come ho fatto io , l' ho rotta.
Mettete sul fondo qualche cucchiaio di marmellata di albicocche


sbriciolate qualche amaretto
disponete le mele tagliate e spolverizzatele con lo zucchero.
Infornatela a 200 gradi per 15 minuti.
Toglietela dal forno e preparate la crema.
Sbattete le uova con lo zucchero,la panna e vanillina

e versate la crema sopra la crostata , infornate a 180 gradi per 20/30 minuti

Eccola qui pronta per essere spolverata con abbondante zucchero a velo.
BUONA DEGUSTAZIONE 
E BUON FINE SETTIMANA A TUTTI
ANTONELLA

10 commenti:

Tamtam ha detto...

Antonella ciao carissima, tutto bene? lo sai che ce l'ho anche io questa ricetta, la torta di mele all'alsaziana, è stupenda e ti è venuta molto bene... un caro abbraccio

Mary ha detto...

Buona la crostata!

Donatella ha detto...

Ciao Antonella, non l'ho mai provata la torta di mele alsaziana, mi intriga però quella panna aggiunta a metà cottura, toccherà provarla... bacioni

Cinzia ha detto...

wow! anch'io l'ho fatta, un poco diversa dalal tua versione, concordo che merita anche nelle giornate di caldo ;)

Fairyskull ha detto...

è spettacolare! vola nei preferiti! ;-) ciao!

Paola ha detto...

wow. mi piacciono un sacco i dolci fatti con le mele. questo mi intriga parecchio; soprattutto sono curiosa dell'aroma di rum che metti nell'impasto della frolla.. immagino che profumo..

PolvereDiStelle ha detto...

Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
Ti ricordo anche,che sul mio blog fino al 20 luglio hai la possibilita' di partecipare al mio giveaway!
Trovi il regolamento e le info qui!

Fabiola ha detto...

ciao cara è bellissima caldo o no.....ciaooo.

Chicca in cucina ha detto...

Deve essere buonissima, ne vale la pena di accendere il forno per una delizia del genere!
Ciao
Chicca

Serena ha detto...

la proverò! è mooolto invitante!