venerdì 2 settembre 2011

panna cotta della foresta nera

 
Ho chiamato cosi' questa panna cotta , perche' gli ingredienti mi ricordano la torta foresta nera.
Ho aggiunto le amarene e l' ho ricoperta con del cioccolato fuso.
Approffitto di questo post per salutare una mia grande e devota sostenitrice di Grado che ho conosciuto ieri pomeriggio; Alessia . Non solo mi segue , ma prova anche le mie ricette.
Cara Alessia ti dedico questo dolce e grazie per le tue continue visite.

INGREDIENTI
per 4 persone
Ml. 250 panna fresca
ml. 100 latte
gr. 75 zucchero a velo
4 fogli di colla di pesce
stecca di vaniglia
copertura
gr.100 cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

 
Mettere i fogli di colla di pesce nella acqua fredda almeno per 10 minuti.Mettere in una pentola la panna , il latte, lo zucchero a velo.
Aggiungere 1/2 stecca di vaniglia con relativi semini .
Tagliarla a meta' e raschiare i semini .Cucinare ,ma attenzione a non portare ad ebollizione. Aggiungere i fogli di colla di pesce strizzati e continuare a mescolare fino a quando non si sciolgono.

Filtrare con un colino a maglie strette.

 Bagnate con l' acqua fredda gli stampini , mettete le amarene  e poi aggiungere la panna cotta.

 
Mettiamola in frigorifero , quando si raffreddera', per almeno 8 ore.

Passato il tempo mettete gli stampini per qualche secondo dentro l' acqua bollente, cosi' capovolgendoli la panna cotta si stacchera' da sola.
Sciogliete il cioccolato in bagnomaria o in microonde e versatelo sopra alla panna cotta.
Buona degustazione
ANTONELLA

8 commenti:

Artù ha detto...

Io adoro QUELLE amarene....ne mangerei un barottolo da sola, ma a quel punto mi mancherebbe un ingrediente per il dolce..... :-/

Laura ha detto...

Complimenti antonella,molto gustosa questa ricetta

Stefania ha detto...

divina questa panna cotta, ha proprio tutti gli ingredienti della celeberrima torta, ma questa è una versione freschissima, un abbraccio

Tamtam ha detto...

leccarsi i baffi di prima mattina non è molto carino per una signora...vero? ma questo è l'effetto che ha provocato in me questa visione...è bellissima...baci

Fabiola ha detto...

gli stampi sono bellissimi, perfetta questa panna cotta nera...baci.

aleste ha detto...

Hai avuto una splendida idea: questa panna cotta deve essere proprio deliziosa...mmmm.
Un saluto e buona settimana.

memmea ha detto...

Evviva la Foresta Nera in tutte le sue declinazioni!!!!!

Maty80 ha detto...

Antonella x seguirmi trovi il bottone sotto il mio banner sulla dx ... certe volte si nasconde :( ripassa a trovarmi.
Ciao Maty