venerdì 29 novembre 2013

Occhi di Santa Lucia


Quest anno ho voluto sperimentare qualche ricetta di dolci natalizi non italiani,in questo caso viene direttamente dalla Svezia, gli occhi di Santa Lucia. E' un pane allo zafferano con tanto burro , a me è piaciuto molto, non è molto dolce, perciò vi consiglio di accompagnarlo con un pò di marmellata o miele.Secondo la tradizione viene consumata al mattino del 13 dicembre, Santa Lucia, per fare la colazione. La ricetta l' ho trovata qui.

Ingredienti per una decina di dolcetti 
gr.500 farina manitoba
gr.25 lievito di birra
2 uova 
1 tuorlo per spennellare
ml.100 latte tiepido
1 cucchiaino miele
gr.80 zucchero
2 bustine zafferano
gr.150 burro
sale


Procedimento

 
Iniziamo con il preparare il lievitino con ml.100 farina, ml.100 latte tiepido 1 cucchiaino zucchero. Lasciare lievitare per 30 minuti in luogo caldo.
Passato il tempo aggiungiamo il resto degli ingredienti al lievitino, impastate bene e formate una palla e lasciate lievitare per piu' di un'ora, deve raddoppiare.

 
Ecco la pasta dopo la lievitazione.

 
Infarinate il piano di lavoro e tagliate a pezzi da gr.100 la pasta.

 
Formate dei rotolini di circa cm.30.

Arrotolate quindi i due estremi in direzioni opposte e al centro delle due spirali che si saranno formate adagiatevi dell’uvetta.

.
Metteteli nella placca del forno e fateli lievitare per ancora un'ora. Sbattete il tuorlo e spennellatelo sopra.

Infornateli per 20 minuti circa a 180 gradi.


Buona degustazione alla prossima ricetta natalizia
Antonella




2 commenti:

Sognando Dolcezze ha detto...

Belli da vedere e golosi. Baci

Gioia ha detto...

Non avevo mai sentito parlare di questi dolci... ti copio la ricetta!!! mi ispirano molto