sabato 31 maggio 2014

Muffin al cioccolato cuor di cocco

 
Questi muffin sono adatti a tutti quelli che amano il cocco con il cioccolato. All'interno di questo dolcetto troverete un cuore di cocco. Come sempre ivi ricordo che i muffin sono dei dolcetti facile e veloci da fare. Con le dosi che troverete negli ingredienti avrete 12 muffin.
Questi muffin li dedico ad una mia amica di facebook che mi segue sempre Marianna Andriani Umica.
Grazie
Ingredienti
per i muffin
2 uova e 1 tuorlo
gr.80 farina 00
gr.50 cacao amaro
gr.50 burro fuso
1 bustina vanillina
ml.80 latte
1/2 bustina di lievito in polvere
sale
per il ripieno
1 albume
2 e 1/2 cucchiai di latte
1/2 cucchiaio di maizena
gr.50 zucchero
gr.100 farina di cocco

Procedimento

 
Sbattete le uova con lo zucchero .
 
Quando l'impasto riuscirà ben gonfio prepariamo la farina,il lievito e il cacao, setacciandoli.

Incorporateli con l'impasto. Aggiungere il resto degli ingredienti: il burro fuso,il latte, il sale e la vanillina.

 
Ecco come si presenta l'impasto.  In una ciotola raccogliete la farina di cocco e amalgamatela con l' albume , il latte,la maizena e lo zucchero. Preparate 12 palline e lasciatele riposare una decina di minuti.

 
Con l'impasto ricoprite la metà degli stampini per muffin.
Al centro mettete le palline di cocco.

 

Ricoprite il tutto con il resto dell'impasto. Accendete il forno a 180 gradi, quando sarà a temperatura infornate i muffin per 15/18 minuti circa, dipente dal vostro forno, vi consiglio di fare sempre la prova dello stuzzicadente.

 
Eccoli appena sfornati.


Fateli raffreddare e spolverizzateli con un pò di zucchero a velo e buona degustazione.
Al prossimo dolcetto
Antonella

domenica 25 maggio 2014

Crostata alle noci


Questa crostata alle noci fa parte delle tante e buonissime ricette di Laura Ravaioli, su youtube troverete anche il video. Visto che a casa mia amano le crostate ho fatto questa alle noci che devo dire è una delizia. Facile da fare e direi anche veloce diciamo che in 2 orette e' bella che sfornata.
Che dire se non provatela.

Ingredienti
per una tortiera diam.26
per la pasta frolla
gr.300 farina 00 per dolci
gr.200 burro
3 tuotli
gr.100 zucchero
vanillina 1 bustina
sale
per il ripieno
gr.300 noci sgusciate
gr.150 zucchero
gr.120 burro ammorbidito
gr.110 miele
ml.100 panna
2 cucchiai di rum
5 tuorli
zucchero a velo per guarnire

Procedimento

Montiamo il burro insieme allo zucchero .
 
Aggiungere i tuorli e lavorate tutto insieme.

Aggiungere la panna e continuare a mescolare.

 
Per finire il miele e il rum.

Ecco come si presenta l'impasto del ripieno.

 
Tagliare grossolanamente con il coltello le noci.
 
Aggiungetele all' impasto ,
mescolate con un cucchiao di legno.

Preparare prima la pasta frolla, impastiamo velocemente tutti gli ingredienti e formiamo una palla che metteremo in frigorifero per un oretta.
 
Ricoprite con la pasta frolla una tortiera dal diam. 26.

 
Ricoprite la base della crostata con l'impasto alle noci. Livellate bene.
Infornatela nel forno preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti.

 
Ecco come si presenta appena sfornata, fatela raffreddare.

Spolveratela con lo zucchero a velo e buona degustazione.
Alla prossima ricetta dolce
Antonella



domenica 18 maggio 2014

Crema Catalana

,
Ecco qui la mia crema alla catalana , l' ho fatta perchè questo dolce piace molto al fidanzato di mia figlia ; Luca. Penso che l'abbia apprezzata, anche perchè io sono molto permalosa e non gli avrei fatto piu' dei dolcetti...(.ahahahah scherzo naturalmente), Luca è una persona squisita ed è uno dei miei assaggiatori di dolci prefeti ....insieme a mio marito e mia figlia. E' un dolce al cucchiaio tipico della Spagna, della regione della Catalonia, io l'ho assaggiata a Barcellona, in un ristorantino fronte al porto, buonissima.
Con queste dosi avrete 4 coppette di crema catalana.La crema catalana è una ricetta facile e veloce accessibile a tutti.

Ingredienti
ml.500 latte
gr.30 maizena
5 tuorli
buccia di un limone
cannella a pezzetti 1 bastoncino
gr.130 zucchero semolato
zucchero di canna q.b.

Procedimento

Mettete a bollire il latte con la scorza di limone e un pezzetto di cannella.

Sciogliete con qualche cucchiaio di latte caldo la maizena, mi raccomando fate attenzione ai grumi.

Sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungere la maizena e mescolare per bene.

Diluite il tutto con il latte caldo filtrato. Cucinate ancora per alcuni minuti mescolando sempre, vedrete che si addenserà. Mettete la crema nelle coppette e fate raffreddare. Poi passatele in frigotifero per qualche ora prima di servire.

Mettete sopra alla crema dello zucchero di canna e se avete l'apposito attrezzo tpo cannello bruciatelo, altrimenti mettete le coppete per pochissimo tempo sotto il grill del forno.

Naturalmente vi auguro una buona degustazione.
Alla prossima ricetta dolce
Antonella

domenica 11 maggio 2014

Cheesecake al croccantino ricoperto con panna cotta

 
 Questo è il dolce che ho preparato per festeggiare in famiglia la festa della mamma.

Dedicata a mia figlia Francesca,
una figlia meravigliosa.
Ti voglio tanto bene
La tua mamma


Una figlia.
Uno sbalordimento. 
Una perfezione.
 La cosa più nuova al mondo.
Così piccola. 
Così piena di segreti.
E ogni giorno porta nuove meraviglie:
 poichè ogni sorriso, 
ogni gesto è un incanto.
Ogni cosa è inattesa.
Il suo volto si illumina quando tu.. proprio tu, 
entri nella sua visuale. 
 Le tue canzoni la deliziano, 
solo tu sei quella che la fa addormentare a carezze,
 allontanare le sue paure,
 portarla dalle lacrime al riso.
E' così bella,
 così divertente,
 così vivace, 
così decisa.
E ti ama con tutto il suo cuore.
Chi ha avuto una figlia così cara,
 non ha fallito nella vita.
Pam Brown


Ingredienti
per uno stampo di 24 cm di diam.
per la base
gr.250 biscotti secchi integrali
gr.100 burro
per la crema del cheesecake
gr.250 panna fresca
gr.250 ricotta
gr.250 formaggio spalmabile
gr.125 zucchero a velo
gr.15 colla di pesce
gr.100 cioccolato fondente
croccantino
per la panna cotta
Ml. 250 panna fresca
ml. 100 latte
gr. 75 zucchero a velo
4 fogli di colla di pesce
stecca di vaniglia
per il croccantino alle nocciole
gr.150 nocciole
gr.150 zucchero

Procedimento
Preparate la base: tritate i biscotti, sciogliete il burro e incorporatelo ai biscotti. mescolate bene


Ricoprite lo stampo con la pellicola,  versate il composto di biscotti e premete bene per uniformare il tutto. Ponete la base in frigorifero e preparateil croccantino.

 
Io ho comperato le nocciole già tostate, pesatele.

 In una pentola antiaderente mettete lo zucchero e fatelo sciogliere senza mescolare.

 Quando assumerà un colore ambrato e' il momento di aggiungere le nocciole.

Mescolate e poi spegnete il fuoco.

 Rovesciate il croccante in un foglio di carta forno e lasciate raffreddare.

 
Tritate il croccantino e tenetelo da parte.
 
 Sciogliete il cioccolato fondente al 70% in microonde.

 Mettete per 10 minuti in ammollo la colla di pesce strizzatela e poi scioglietela in un dito di latte bollente.

 Incorporate alla colla di pesce qualche cucchiaio di crema di formaggio. Si raffredderà piano e si puo' incorporarla alla crema senza che faccia dei grumi.

 Mescolate la ricotta, il philadelphia con lo zucchero a velo, incorporare il cioccolato fuso e per finire la colla di pesce sciolta. A parte montate la panna fresca e tenetela da parte.

 Aggiungere sempre mescolando le briciole di croccantino.

 Per finire unire la panna fresca e montata.

 Mescolate delicatamente dal basso verso l' alto cosi' non si smonta.

 Mettere la crema sopra la base di biscotti e ponetela in frigorifero.

 Prepariamo la panna cotta, in una casseruola unite la panna, il latte, la vanillina e lo zucchero a velo. Non fatelo bollire. Quando sarà caldo aggiungete la colla di pesce messa in ammollo per 10 minuti e poi strizzata, mescolate fino a quando si scioglierà del tutto.
Fatela intiepidire. Mettetela sopra allla crema di cioccolato e croccantino di nocciole.
Ponete in frigorifero per almeno 8 ore, io la lascio almeno tutta la notte.

 Eccola pronta per essere decorata e mangiata.

 Ora dovete decorarla con la vostra fantasia e secondo l' occasione. Ho messo 3 roselline rosse che mi ha regalato mio marito per la festa della mamma.


Auguro una felice e serena festa della mamma a tutti, madre e figli
Io oggi la festeggio insieme con mia figlia e questo è il regalo più grande per me.
Al prossimo dolce
Antonella