venerdì 12 maggio 2017

rose di mele sfogliate

Questi dolcetti sono facilissimi da fare con pochi ingredienti , una mela, una pasta sfoglia e qualche cucchiaio di marmellata di albicocche . Per un dolcetto all'ultimo momento , questo é ideale.

Ingredienti
1 mela
1 pasta sfoglia 
Qualche cucchiaio di marmellata
Succo di limone 
Cannella
Biscotti grattugiati QB 

Procedimento
Lavate per bene la buccia della mela e levate il torsolo.
Affettate la mela finemente,perché se la fetta é troppo grossa quando arrotolate si spezzerà .
Bagnate le fettine delle mele con il succo del limone
Tagliate in 4 strisce la pasta sfoglia rettangolare.
Ponete sopra le fettine di mela un po' sovrapposta.
Spalmate un po' di marmellata.
Spolverate con cannella e briciole di biscotto, piegate a metà .
Arrotolate e mettetele in uno stampo per muffin.
Mettere in forno preriscaldato a 200 gradi per 15/20 minuti dipende dal forno

Buona degustazione
Alla prossima ricetta dolce
Antonella

venerdì 5 maggio 2017

Danubio dolce con ripieno di nutella

 Adoro i lievitati di qualsiasi tipo , salati , dolci e pane. Ti innondano la casa dal loro profumo . Questo dolce è un pan briosche ripieno di nutella, ogni pallina viene riempita da un cucchiaino di nutella.
Da come si può vedere dalla foto il pan briosche risulta molto morbido.

Ingredienti
per uno stampo diam.26
gr.500 farina manitoba
gr.70 zucchero semolato
gr.50 burro fuso
1 cucchiaino miele
gr.16 lievito di birra
ml.180 latte tiepido
bucce grattuggiate di 1 limone e 1 arancia
1 cucchiaino sale
2 uove intere
1 tuorlo per spennellare
nutella

Procedimento
 Prepariamo il lievitino mettendo un pò di latte tiepido con il lievito e un pò di farina presa dal totale.
Fare lievitare in forno spento per un'ora.
 Riprendiamo l'impasto e aggiungiamo gli altri ingredienti tenendo per ultimo il sale.
 Chiudiamo l'impasto come da foto.
 Fate la pirlatura.
 Rimettete a lievitare in forno spento  per 2 ore circa, ricoprite con pellicola.
 L'impasto deve raddoppiare.
 Spezzate l'impasto in 20 pezzi da gr.50.
Incartate con le dita il pezzetto di impasto da una parte e poi dall'altra.
 Mettete al centro un cucchiaino di nutella.
 Arrotolate e chiudete la pallina e pirlate.
 Mettete le palline in uno stampo per dolci rivestito da carta forno. Fate lievitare ancora in forno spento fino al raddoppio circa un'ora.
 Ecco il danubio ben lievitato.
 Spennellate con il tuorlo d'uovo sbattuto. Infornare in forno preriscaldato a 170 gradi per circa 30 minuti.
 Sfornare e far raffreddare.
 

Buona degustazione.
Alla prossima ricettina dolce
Antonella

martedì 25 aprile 2017

Briosche con finta sfogliatura

 Queste sono le briosche che ho sfornato questa mattina , hanno una finta sfogliatura, fatta con il burro fuso e zucchero semolato. La ricetta me l' ha data Maria Grazia Di Maria , l'aveva postata in un gruppo di cucina. Le briosche sono ottime. Queste hanno i licoli nell'impasto, ma si puo' tranquillamente usare il lievito di birra, penso che  12 grammi basteranno, naturalmente i tempi di lievitazioni saranno meno lunghi.

Ingredienti
per 12 briosche
gr.300 farina tipo 0
gr.100 farina tipo 00
gr.130 farina tipo manitoba
gr.150 zucchero semolato
gr.100 licoli  attivi
1 cucchiaino miele o malto
gr.180 latte tiepido
1 bustina vanillina
buggia grattuggiata di 1 limone e 1 arancia
2 uova intere
2 cucchiai olio di semi ( io girasole)
1/2 cucchiaino sale fino
per la finta sfogliatura
gr.40 burro fuso
gr.70 zucchero semolato

Procedimento

 Mettere nella planetaria gr.100 di farina presa dal totale, gr.50 zucchero preso dal totale,i licoli ben attivi il latte e il malto . fate riposare questo impasto abbastanza liquido per 2 ore e mezza .
Riprendere l'impasto e aggiungere tutti gli ingredienti, lasciando per ultimo il sale e l'olio.
 Pesate l'impasto e dividetelo in 8 pezzi , gr.135 circa.
 Fare una piega a tre e poi pirlare ogni pezzetto.
 Mettere a lievitare in forno spento coperte da pellicola per 4 ore o almeno fino al raddoppio.
 Stendere ogni pallina in un disco
 Con il pennello spennellate ogni disco con il burro fuso e spolverizzare con lo zucchero. Continuate cosi' su tutti i dischi , premendoli per bene. L'ultimo disco non andra' nè spennellato con il burro nè con lo zucchero.
 Ora avrete un disco molto spesso.
 Con il mattarello tirate il disco , infarinandolo , dovrete assotigliarlo a mezzo centimetro.
 Diventerà più grande di una pizza.
 Tagliate in 12 spicchi.
 Ogni spicchio arrotolatelo su se stesso
 Mettete le 12 briosche a lievitare in forno spento coperte da pellicola per almeno 12 ore, io tutta la notte.
 La mattina spennellatele con untuorlo sbattuto con un goccio di latte . Infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti.
Sfornateli e fateli raffreddare.

Io non l'ho farcite con la marmellata o la nutella, Siete sempre in tempo di farlo facendo colazione.
Buona colazione a tutti
Antonella