martedì 16 novembre 2021

Crostata al mandarino

Ho fatto questa crostata perchè avevo una bella scorta di mandarini raccolti dal nostro alberello che ho invasato nel terrazzo. Dei frutti piccoli ma molto dolci e profumati .
Nella fotografia possiamo vedere la fetta di torta all'interno uno strato di crema pasticcera e la geelè al mandarino.

Ingredienti 
per uno stampo di cm.24
per la pasta frolla

gr.300 farina 00
3 tuorli
gr.100 zucchero
gr.200 burro
1 bustina vanillina
sale 
 Crema pasticcera
 mezzo litro di latte 
 4 tuorli,
 gr.150 zucchero
gr. 50 maizena
.vanillina
 scorza di limone.
geleè al mandarino
ml.350 succo di mandarino
gr.60 zucchero
gr.40 maizena
Meringa italiana
4 albumi
gr.200 zucchero
ml.40 acqua 
qualche goccia di limone

Procedimento

                        Impastiamo la pasta frolla uniamo tutti gli ingredienti e lavorate velocemente e formate una palla ,mettete la pasta in frigorifero per almeno 30 minuti. Imburrate e infarinate lo stampo e ricopritelo con la pasta frolla.           
Prepariamo la crema pasticcera: Scaldate il latte, mettete la scorza del limone e la vanillina, portatelo quasi ad ebollizione . A parte montate i tuorli con lo zucchero e la maizena . Quando le uova saranno belle spumose aggiungete a filo il latte . Portate il tutto sul fuoco e sempre mescolando fate addensare la crema. Fate raffreddare e poi versatela nella crostata. Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20/25 minuti . Fate la prova stecchino. Fate raffreddare la crostata e tenetela da parte.

Ora prepariamo la geleè al mandarino .In un pentolino mettere lo zucchero

Aggiungere la maizena.
Riscaldate il succo di mandarino e filtratelo.
Ora aggiungete a filo il succo nel pentolino con la maizena e lo zucchero e con un frustino mescolate.

A fuoco molto basso e sempre mescolando fate addensare il succo .
Prendete la crostata.
E versate sopra la geleè di mandarino.
Ora prepariamo per decorare la meringa italiana. Questa decorazione è facoltativa.La crostata si potrebbe servire così. Per la meringa italiana : mettete gr.160 di zucchero con ml.40 di acqua, portare ad ebollizione fino a 117 gradi.
Nel frattempo montate gli albumi a neve con i 40 grammi di zucchero. Quando lo sciroppo arriva a temperatura mettete a filo nell'albumi montati sempre continuando a montare fino a quando si raffreddera il tutto.
Ecco la meringa italiana. Mettete in sac-a-poche e decorate la crostata. Mettete qualche secondo la crostata in forno con la funzione grill per dorare la meringa
Conservate la crostata in frigorifero e vi auguro una dolce degustazione.
Alla prossima ricetta dolce
Antonella


 

Nessun commento: