domenica 26 febbraio 2012

Ravioli ripieni di nutella

Questa e' una ricetta velocissima direi che 20 minuti bastano per fare questi ravioli di pasta sfoglia ripieni di nutella e per papparseli, sono una cosa goduriosa, qui si possono cimentare tutti , anche quelli che non hanno feeling con i fornelli.
Avevo una pasta sfoglia in frigorifero e non sapevo come utilizzarla , ho guardato in dispensa e in frigorifero e non avevo niente di particolare, solo un bel vaso di nutella e cosi' sono nati questi ravioli.
Adoro la nutella, non so voi a me fa impazzire, non mi devo avvicinare , perche' se provo ad assaggiarla e' la fine, non mi stacco piu' dal vasetto. Percio' 3 ingredienti e 20 minuti del vostro tempo, farete felici voi stessi e i vostri cari.
 
Qui primo primo piano del ripieno.

INGREDIENTI
per 12 ravioloni
pasta sfoglia rettangolare
nutella
uovo per spennellare
zucchero a velo

PROCEDIMENTO

 
Accendere il forno a 180 gradi e srotoliamo la pasta sfoglia.

 
Con la rotella dentata tagliare 12 rettangoli.

 
Mettere da una parte , non in centro, un cucchiaino di nutella.
 
Con l' albume dell' uovo spennelliamo l'orlo del rettangolo, cosi' durante la cottura non si apriranno.

 Piegare su se stesso  e premere bene il raviolo.

Spennellare i ravioli con il tuorlo sbattuto .




Infornare a 180 gradi per 10/15 minuti , secondo il vostro forno.
Quando sono freddi spolverizzare con zucchero a velo e vediamo quanto resisterete prima di mangiarli.
Buona domenica
Antonella

3 commenti:

Mila ha detto...

Ma che tentazioneeeee :D

Serena ha detto...

Come potrei resistere..devo provarli, anche se la nutella non la compro da un pò..perchè finisce subito. Brava, mi sono iscritta al tuo blog. Se ti và passa da me. Ciao! Serena

Laura ha detto...

Ciao, io sono Laura...
io li preparo allo stesso modo, ma in superficie anzichè l'uovo spennello del latte freddo e spolvero di zucchero semolato... e quando sono poi cotti e raffreddati, aggiungo anche una spolverata di zucchero a velo.
ciao, buona giornata, Laura