martedì 26 luglio 2016

Bavarese al cioccolato bianco con coulis all'ananas

 Questa è la torta che ho preparato per il 32esimo compleanno di mia figlia Francesca, una bavarese al cioccolato bianco con coulis all'ananas, come base un disco di sablè Breton.
Era buonissima ed è piaciuta a tutti, non troppo dolce, non troppo pesante, da provare.
Ecco la fetta nel dettaglio.

Ingredienti
per uno stampo di cm.24
per il disco di sablè breton
gr.150 burro
gr.\150 zucchero
4 tuorli
gr.200 farina 00 per dolci
gr.5 lievito in polvere
1 bustina vanillina
sale
(con la pasta che vi avanza fatte dei biscottini)
bavarese al cioccolato bianco
6 tuorli
gr.80 zucchero
gr.250 cioccolato bianco
ml.500 panna fresca
ml.280 latte fresco
5 fogli di colla di pesce da gr.2
per la coulis all'ananas
1 ananas fresco
gr.100 zucchero a velo
ml 200 panna fresca
8 fogli colla di pesce
per decorare
ml.250 panna fresca
1 bustina pannafix
1 vasetto ananas sciroppato

Procedimento

 Iniziamo con il preparare la base Sablè Breton una sorte di pasta frolla, io la preparo 2 giorni prima e la lascio riposare.
 Impastate gli ingredienti velocemente come per la pasta frolla , formate una palla e ponetela per un'ora in frigorifero. Vi avanzerà sicuramente della pasta, fate dei biscotti.
Preparate il disegno di un cerchio dal diam.24 in un foglio di carta forno e ricopritelo con la pasta .
 Buccherellatela con una forchetta e infornatela a 180 gradi per 20 minuti , forno preriscaldato.
 Ponete la base dentro a un cerchio di acciaio inox e tenete da parte.
 Prepariamo la crema bavarese. Montiamo i tuorli con lo zucchero, diluite con il latte caldo

 Mettete in ammollo la colla di pesce, Portate il tutto in una casseruola e mettete sul fuoco lento e mescolate.

Spezzettate il cioccolato bianco.
 Aggiungete il cioccolato bianco tagliato a pezzetti e quando si sarà sciolto,sempre mescolando, aggiungete la colla di pesce ben strizzata. Spegnete il fuoco e fate raffreddare.
Fate attenzione la crema non deve bollire.
 Nel frattempo tagliate le fette di ananas sciroppata.
 Montate la panna deve essere ben ferma, tenere in frigorifero.
 Adagiare le mezze fette di ananas sciroppato intorno al cerchio di acciaio inox.
Quando la crema è fredda mescolatela con la panna montata, fate attenzione di non smontarla, mescolate sempre dal basso verso l'alto.
 Ricoprite la base con la crema , livellate e lasciate in frigorifero almeno per 8 ore.
 Io la lascio sempre tutta la notte.
 Prepariamo la coulis.
 Pulite e tagliate a pezzetti l'ananas.
 Mettete nel frullatore con lo zucchero. Ora ponete in un colino così colerà via il succo e vi resterà la polpa. Mettete in ammollo la colla di pesce, mettete la polpa dell'ananas in una pentola, aggiungete la panna e per finire la colla di pesce strizzata. Fatela sciogliere, spegnere il fuoco e fate raffreddare un pò.

 Ricoprite la bavarese e rimettetela in frigorifero per alcune ore.
Con la panna montata decoratela come più vi piace.
 Ed ecco qui la bavarese pronta per essere servita.
Tanti auguri Francesca , io e il papà ti auguriamo tutto il bene del mondo
Al prossimo dolcetto
Antonella


sabato 23 luglio 2016

Macedonia di frutta con crema allo yogurt e albicocche caramellate

Ho visto nel blog dell'amica Federica in cucina, ricette facili e veloci questa ricettina, che devo dire veloce, facile e buonissima. Io l'ho un pochino rivisitata, comunque andate nel suo blog e vedrete la versione originale.
Preparate una macedonia di frutta mista, ora poi nella stagione estiva abbiamo una vastissima scelta di frutta, preparate la crema e assemblate il tutto. Caramellate le albicocche e la coppetta è pronta.
Ingredienti 
per 4 persone
Frutta mista:
ananas,melone,kiwi
pesche,albicocche,uva
ml.250 panna fresca
1 busta pannafix
gr.80 zucchero a velo
gr.300 yogurt greco naturale
per caramellare
2 albicocche
3 cucchiai zucchero semolato
una noce di burro

Procedimento

Preparare una macedonia di frutta mista, spruzzare il succo di mezzo limone.
Montare la panna fresca con lo zucchero a velo e una bustina di pannafix.
Aggiungere 2 confezioni di yogurt greco, mescolando piano dal basso verso l'alto per non smontare la panna.
In un bicchiere mettere un pò di frutta, e con la sac-a-poche ricoprire con la crema allo yogurt.
Ricoprire la crema con della frutta.
E finire con la crema.
Con queste dosi avrete 4 coppette di macedonia con la frutta.
Tagliare in 4 pezzi le 2 albicocche.
In un pentolino antiaderente mettete 3 cucchiai di zucchero.
Quando inizierà a prendere colore aggiungere una noce di burro e fatela sciogliere senza mescolare.
Aggiungete le albicocche e fate insaporire, giratele e poi chiudete il fuoco. Fate raffreddare
Mettete le albicocche caramellate e decorate le coppette, aggiungete della frutta, io ho messo un acino di uva e un pezzettino di anguria-
Conservare in frigorifero.
Al prossimo dolcetto
Antonella

venerdì 22 luglio 2016

Cheesecake al melone

Questo cheesecake l'ho fatto tempo fa e l'ho pubblicato per un blog QUI DA NOI
Oggi mi sono resa conto che non l'ho pubblicato qui nel mio blog....ma si puo'?
Rimedio copiando e incollando la ricetta , se volete il passo a passo cercate pure le fasi in un altro cheesecake.
Ingredienti
(dosi per uno stampo da24)
Per la base:
250 gr di biscotti digestive
100 gr di burro fuso


Per la crema:
250 gr di  Philadelphia
250 gr di ricotta
250 ml di  panna fresca
125 gr di zucchero a velo
2  vasetti  di yogurt al melone
12  gr di colla di pesce


Per la coulis:
1 melone
100 gr di zucchero
4 fogli di colla di pesce

Procedimento
Se non avete un anello di acciaio inox, potete foderare con la pellicola uno stampo sfoderabile dal diametro 24.

Frullate i biscotti e incorporatevi il burro fuso e mettete la base nello stampo, premete bene i biscotti frullati e tenete in frigorifero.

Prepariamo la crema.
Mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.
Montate la panna insieme allo zucchero a velo,la ricotta e il formaggio Philadelphia e per finire unite  lo yogurt al melone. Quando la crema sarà ben montata aggiungete gradatamente la colla di pesce sciolta in un po’ di latte caldo. Togliete lo stampo dal frigorifero e versate la crema sopra la base di biscotti, livellatela con una spatola e lasciate riposare tutta la notte in frigorifero.
Prepariamo la coulis di melone.
Mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.
Pulite il melone e raccogliete la polpa in un frullatore, unitevi lo zucchero. Sciogliete la colla di pesce in un pentolino con un po’ di polpa di melone. Incorporate la colla di pesce al resto della polpa di melone.
Versatela sopra al cheesecake e riponete in frigorifero ancora per alcune ore.
Togliete il dolce dallo stampo e servitelo ben freddo.
Alla prossima ricettina dolce
Antonella

mercoledì 18 maggio 2016

Torta Guadalupe variante con l'ananas di Montersino

Questa è la torta Guadalupe del maestro Luca Montersino, La torta originale ha uno strato di composta alla banana, che io ho cambiato con una composta d'ananas e rum, perchè i miei familiari non amano molto le banane. Devo dire che il risultato è stato ottimo, la torta è piaciuta molto.
Questa è la fetta della torta Gaudalupe nel dettaglio.
Ingredienti
per uno stampo di diam.20
per la sablè  Bretone al cioccolato
gr.27,5 tuorli
gr.65 zucchero
gr.80 burro
gr.2 sale
gr.7,5 lievito in polvere
gr.105 farina 00
gr.10 cacao amaro in plovere
per la composta ananas e rum
gr.300 ananas sciroppato sgocciolato
gr.30 burro
gr.50 zucchero
gr.10 rum
Mousse al  latte condensato
ml.150 latte condensato
gr.75 tuorli
gr.150 cioccolato al latte
gr.6  colla di pesce (3 fogli)
ml.300 panna fresca
1/2 bacca di vaniglia
Glassa al cioccolato al latte
ml.180 panna fresca
gr.150 cioccolato al latte 
gr.90 cioccolato bianco(al posto del burro di cacao)
gr.30 sciroppo di glucosio
gr.6 latte in polvere
Mousse cioccolato fondente
gr.40 zucchero
gr.21 acqua
gr.81 tuorli
gr.135 cioccolato fondente al 70%
gr.18 burro 
ml.210 panna fresca
gr.1 colla di pesce (1/2 foglio)
Per decorare
ml.250 panna fresca
1 bustina pannafix

Procedimento
 Prepariamo la Sablè Bretonne al cioccolato che sarebbe una sorte di pasta frolla al cioccolato. Setacciare la farina con il cacao e il lievito.
 Nella planetaria montare lo zucchero con il burro ammorbidito.
 Aggiungere a filo i tuorli.
Aggiungere le polveri setacciate e il sale.
 
Formare una palla. Io ho disegnato in un pezzo di carta forno un cerchio dal diametro di cm.20.
Con il mattarello tirare la pasta .
Mettere intorno l' anello inox e infornare a 180 gradi preriscaldato per 15 minuti.
Sfornare e lasciate raffreddare.
 Prepariamo la composta all'ananas al rum. Io ho usato ananas sciroppato, sgocciolato e ben asciugato.
 Tagliatelo a pezzettini.
 In una pentola mettere lo zucchero con il burro .
 Quando sarà sciolto e inizierà a colorarsi aggiungere l' ananas .
 Quando sarà ben asciutto e inizierà a colorare flambate con il rum , il tutto con il fuoco molto vivace.
 Frullare la composta d'ananas e fatela raffreddare.
 Spalmate la composta sopra la Sablè Bretonne al cioccolato, Mettete nel frattempo in frigorifero.
 Ora prepariamo la Mousse al latte condensato: montate la panna fresca e tenetela da parte.
 Mettete nella planetaria i tuorli insieme ai semini di vaniglia.
 Sciogliete nel microonde il cioccolato al latte. Nel frattempo idratate la colla di pesce in acqua fredda per almeno 10 minuti.
 Aggiungete il latte condensato ai tuorli e iniziate a montare.
 Trasferite il composto in un pentolino e sempre mescolando con un frustino portarlo a 82 gradi. Aggiungere la colla di pesce strizzata e fatela sciogliere.
Rimettere il tutto nella planetaria.
 Aggiungere il cioccolato fuso a velocità 1.
 Ora con  un mestolo di legno mescolare la panna già montate , mescolando sempre dall'alto verso il basso.
 Ricoprire con questa mousse al latte condensato la composta di ananas e livellate. Ponete in frigorifero.
 Ora facciamo la glassa al cioccolato al latte. In un pentolino mettere la panna con il glucosio e il latte in polvere. Io ho aggiunto più  cioccolato bianco perchè non avevo il burro di cacao.
 Aggiungere il cioccolato al latte a pezzetti e fate sciogliere il tutto.

 Quando il composto arriva a 60-70°C unire la gelatina precedentemente idratata e strizzata e frullare con il frullatore a immersione e mettere da parte.
 Fate raffreddare per 20 minuti la glassa e ricoprite il dolce e ponetelo in frigorifero per almeno 8 ore.
 Levate l'anello e passiamo alla decorazione del dolce.
Montate la panna con una bustina di pannafix e ho decorato con il sac-a-poche il centro del dolce e ai lati.
 Ora la mousse al cioccolato fondente: in un pentolino aggiungete acqua e zucchero e i tuorli e portate a 82 gradi sempre mescolando.Aggiungere 1/2 foglio di colla di pesce precedentemente idratato e fatelo sciogliere.
Aggiungere il composto nella planetaria e fate raffreddare a velocità 3 , unite il burro e continuate a montare. Aggiungere il cioccolato fuso e fate raffreddare sempre mescolando.
 Quando sarà quasi raffreddato unite la panna montata.
 Mescolate sempre con uno mestolo di legno sempre dall'alto verso il basso.
Prendete il sac-a-poche e con la bocchetta di Saint Honorè finite la decorazione.
 Ora trasferitela in frigorifero fino al momento di servirla.
 Al prossimo dolcetto 
a presto
Antonella