martedì 6 febbraio 2018

Torta bavarese al pistacchio e crema al cioccolato

Il 1 febbraio una persona a me cara ha compiuto gli anni. Potevo non preparare una torta di compleanno? Ed ecco qui una bavarese al pistacchio vestita a festa, ricoperta da una crema di burro al cioccolato data su con una spatolina e poi ricoperta da panna fresca montata, direi molto buona e leggera.
Questa è la foto che sono riuscita a fare prima che fosse sparita del tutto

Ingredienti 
per una tortina dal diam 18
8 persone
per la base victoria Sponge
gr.100 burro 
gr.100 farina per dolci 00
gr.100 zucchero semolato
2 uova intere
1 cucchiaino lievito per dolci
1 bustina vanillina
sale un pizzico
Per la crema bavarese
125 ml.latte
gr.40 tuorli
gr.35 zucchero 
2 fogli colla di pesce da gr.2
gr.50 pasta di pistacchio
ml.125 panna fresca
Pasta al pistacchio
gr.100 pistacchi
gr.50 zucchero a velo
4 cucchiai olio di semo
crema al burro alcioccolato
gr.125 burro
gr.75 zucchero a velo
2 tuorli 
gr.100 cioccolato fondente alk 70%
per la bagna 
ml.200 latte tiepido
2 cucchiai cioccolato in polvere
2 cucchiai zucchero
per decorare
ml.250 panna fresca
1 bustina pannafix

Procedimento

Due giorni prima preparate la base , Victoria Sponge. Montare le uova intere con lo zucchero, setacciare la farina con il lievito, Sciogliere il burro in microonde. Dopo aver montato le uova con lo zucchero unite il sale e la vanillina. Poi, sempre mescolando,Aggiungete la farina e il burro fuso alternandoli fino alla fine degli ingredienti.
Imburrate e infarinate lo stampo e poi versate il composto. Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per 30/40 minuti, fate la prova stecchino. A cottura ultimata  spegnete il forno , aprite lo sportello a spiffero e fate rffreddare la torta.
Il giorno dopo tagliate a metà la torta

Bagnate abbondantemente le due parti con il latte e cacao zuccherato. 

 Per chi non ha trovato la crema di pistacchio la prepariamo mettendo in un frullatore mixer i pistacchi , lo zucchero a velo e l'olio di semi. deve diventare una crema. Quello che vi avanza lo conservate in frigorifero o in freezer.
 Montate i ml.125 di panna fresca e tenetela in frigorifero.
 Per prima cosa mettete in ammollo i fogli di colla di pescein acqua fredda. Montate le uova con lo zucchero , Quando sarà ben cremoso unite la crema di piastacchio e continuare a mescolare.
 Sciogliete nel latte bollente la colla di pesce strizzata e unite , sempre mescolando il latte caldo alla crema. Fate raffreddare.
Unite a mano la panna e mescolate con un cucchiaio di legno dall'alto verso il basso.
 
Ecco la crema , mettete un pò in frigo , mezzora almeno.
 Versate la crema nella base, coprite con l'altro coperchio di torta ben bagnato e riporre in frigorifero tutta la notte
Al mattino tirate fuori dal frigorifero la torta e prepariamo la crema di burro.
Sciogliete a bagnomaria o a microonde il cioccolato. Montate il burro assieme allo zucchero e i tuorli. Alla fine unite il cioccolato fuso.
 
Con una spatola ho ricoperto tutta la torta , e intorno ho arricchito di cioccolato con una piccola spatolina , per creare questo effetto. Montate la panna con la bustina di pannafix e con una sac-a-poche decorate la torta come più vi piace.

Alla prossima ricetta dolce
Antonella

1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Sicuramente è stata molto apprezzata, è molto bella e immagino molto golosa !