martedì 18 ottobre 2011

Tartufone


 Oggi si festeggia San Luca , io ne ho due da festeggiare e come regalo ho preparato 2 piccole tortine diametro 18.
La torta e un dolce al cucchiaio , un bel tartufone. La base e' fatta con il biscotto di pasta frolla.
So che i miei Luca e Gianluca amano il cioccolato e questo e' un tripudio di cioccolato.
Le dosi sono per uno stampo di diam. 26 o 2 ( come ho fatto io ) da diametro 18.

INGREDIENTI
per la pasta frolla
gr.150 farina 00 per dolci
gr.50 zucchero
gr.100 burro 
2 tuorli
vanillina
sale un pizzico
per il ripieno
gr.400 cioccolato fondente
ml.500 panna fresca
gr.60 zucchero
10 fogli colla di pesce
rum 2 cucchiai
ml.20 latte

PROCEDIMENTO
Prepariamo la pasta frolla , impastiamo tutti gli ingredienti insieme e poi mettiamo la pasta in frigorifero per un' ora.

 Tiriamo la pasta nella spianatoia infarinata e mettiamo sopra lo stampo che adopereremo e ritagliamolo

 
Imburrate e infarinate lo stampo e mettiamo il cerchio ottenuto . Poniamo in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 10 minuti.
 
Nel frattempo mettiamo i fogli di colla di pesce in ammollo in acqua fredda per 10 minuti, poi  scaldiamo il latte in un pentolino.

 Aggiungete la colla di pesce ben strizzata e mescolando fatela sciogliere.

 Sciogliete il cioccolato o a microonde o a bagnomaria e tenetelo da parte al caldo.

 Aggiungete il latte con la colla di pesce sciolta e il rum.
 
 
Montate bene la panna fresca insieme allo zucchero.
Ora incorporate un po' di panna alla cioccolata e mescolate.

 
Ora mettete la cioccolata dentro la panna e mescolate dal basso verso l' alto , affinche' non si smonti.

Qui vedete la base del biscotto , ho tolto la base dello stampo e non avendo 2 anelli per farcire le torte al cucchiaio, ho tagliato dal coperchio di una scatola lucida due strisce e le ho messe all' interno dello stampo.
Ho messo la crema e l' ho livellata.
Messa in frigorifero almeno una notte e poi spolverata con abbondante cacao amaro in polvere e servitela.
TANTISSIMI AUGURI 
DI BUON ONOMASTICO 
A TUTTI QUELLI
CHE SI CHIAMANO LUCA

14 commenti:

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

WOW 0___0 UNA TORTA TARTUFONA DAVVERO MA DAVVERO GOLOSA COMPLIMENTI E AUGURI AI LUCA ..
QUESTA LA SEGNO LA VOGLIO FARE...
BY DA LIA

Manuela ha detto...

Mamma mia che golosità! Una vera bomba di pura goduria! Bravissima!

Fabiola ha detto...

mai visto così grande, un abbraccio.

Terry ha detto...

wowwwwwwww che bonta' :)se t va passa da me e partecipa al mio contest :)

http://bacidizucchero.blogspot.com/2011/10/contest-natalizio-il-primo-contest-di.html

valgono anche ricette gia' postate ..

Laura ha detto...

Auguri per i tuoi festeggiati e complimenti !

Dolci Ricette ha detto...

Ciao ti volevo invitare a partecipare al mio contest: Il dolce piu' peccaminoso!
qui maggiori info:
http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html

Ti aspetto!!

Ilaria ha detto...

Mi associo agli auguri di buon onomastico.
Certo che questa torta cioccolatosa è davvero superlativa. Non riesco a staccare gli occhi dalla foto. Ora però mi hai messo una voglia di cioccolato... che mi toccherà rifugiarmi nel classico barattolo di Nutella per soddisfare la mia golosità.

Dolci Ricette ha detto...

ciao va benissimo la ricetta del tartufone per il contest, ma dovresti inserire il banner nel post...grazie e in bocca al lupo!!

Fausta ha detto...

Un tartufone davvero super godurioso.
Bravissima e auguri ai due Luca.
Un abbraccio e buona serata.

Mercoledì ha detto...

oh mamma saura, che goduria che vedo!!! potrei uccidere per averne una fetta! :P

Lara ha detto...

Antonella grazie, un altra ricetta da salvare e provare al più presto. Senza di te per il cioccolato, che mio marito adora, avrei poche idee (confesso, non sono una cioccolatoname)... ma grazie a te abbiamo ristabilito l'armonia familiare

luca astoria ha detto...

...grazie di cuore della favolosa torta-tartufone e dei blog-auguri!!!per me è una favola tutto questo cioccolato!!!!!

Ilovedesserts ha detto...

ma un po' di pietà per una donna a dieta no, vero???!!! non mi resta altro da fare che... sospirare e pensare che un giorno la proverò!!!!!!!!!

Maria ha detto...

Un dolce più peccaminoso di così! è bellissimo e buonissimo posso immaginare:) un bacione dalla tua nuova sostenitrice:)