venerdì 15 marzo 2013

treccia danese alla marmellata

Questa e' una treccia ripiena di marmellata , ma se mettiamo la nutella o una crema pasticcera penso diventi ancora piu' gustosa. Non e' la solita treccia , incrociata con tre cordoni fatti di pasta briosches lievitata, ma come vedrete dalle foto e' un altro tipo di incrocio. Ho usato la ricetta delle mie fette dolci
Ottima per la colazione , ma anche per la merenda, facile da fare e buona da mangiare.

Ingredienti
per una treccia
gr.500 farina manitoba
gr. 25  lievito di birra
gr.100 zucchero semolato
2 uova + 1 uovo per spennellare
ml.100  di latte
gr. 80 burro
buccia grattuggiata 1 arancia
1 bustine vanillina
1 cucchiaio miele
sale
1 vasetto di marmellata di albicocche
 Procedimento

Prepariamo il lievitino, prendendo dal totale degli ingredienti.
Sciogliere il lievito di birra con gr. 40 latte tiepido, un cucchiaio di miele e gr.90 farina presa dal totale. Impastare e lasciare lievitare fino al raddoppio.
Tiriamo fuori dal frigo un' ora prima le uova e il burro.
Quando e' lievitato aggiungiamo le 2 uova con lo zucchero e impastare. Aggiungere il burro a pezzetti, la buccia grattuggiata dell' arancia, la vanillina, il sale e per finire farina e il  latte rimanenti  alternandoli.
Impastare bene e lasciare alcune ore a lievitare in un luogo caldo .


 Tirare la pasta su un tavolo infarinato, dallo spessore di un centimetro.

Lasciate senza tagliare  un rettangolo  centrale della larghessa di cm.12/15 e tagliate al lato delle strisce di un centimetro.

 
Spalmate con la marmellata leggermente intiepidita come nella foto.

Iniziamo a incrociare le strisce, prima chiudete all' inizio la pasta .

 
Poi sovraponete una striscia di destra con una striscia di sinistra fino alla fine , chiudete anche la pasta finale.
 

Ecco come si presenta la treccia danese alla fine, spennellatela con un tuorlo sbattuto leggermente.
Mettetela in forno preriscaldato a 180 gradi per 20/30 minuti.

Ecco come si presenta dopo la cottura.
 
Quando si sara' raffreddata spolverizzatela con lo zucchero a velo.
buona degustazione
Antonella
Posted by Picasa

3 commenti:

Esperimentiin Cucina ha detto...

Questo dolce piacerebbe tantissimo al mio ragazzo... :) Mi hai dato un buon consiglio per prenderlo per la gola. Passa da me se ti va :)

carmencook ha detto...

Che meraviglia la tua treccia!!!
Sei davvero brava!!
Mi aggiungo molto volentieri ai tuoi lettori e ti seguo!!!
Un abbraccio e a presto
Carmen

Lylius ha detto...

Buonaaaaa la marmellata per me è mille volte meglio della Nutella!!! Adoro!
Qualche mese fa ho fatto anche io la treccia danese alla marmellata: uno spettacolo! Buona giornata ^_^