mercoledì 21 novembre 2018

Torta sfogliata all'amaretto

Una buona torta autunnale da gustare in questi pomeriggi freddi assaporando una buona tazza di te.
 La base è di pasta sfoglia fa da involucro ad un ripieno di amaretti e mandorle .

Ingredienti
per uno stampo rotondo
diam.24
1 rotolo di pasta sfoglia rotondo
gr.150 amaretti
gr.100  mandorle
3 tuorli + 3 albumi montati a neve
gr.120 burro sciolto
gr.130 farina 00
gr.200 zuchero
1 bustina vanillina
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 bicchierino di liquore all'amaretto
miele 
sale

Procedimento
 Pesate gli ingredienti.
 Mettete nel mixer amaretti e mandorle e tritate.
 Aggiungete la farina 00 , il lievito in polvere e il sale. Tritate tutto insieme.
 Prima montate a neve gli albumi a neve ben ferma e tenete da parte. Montate lo zucchero con i tuorli e la vanillina.
 sciogliete il burro a microonde.
 Mettete nello stampo la pasta sfoglia lasciando sotto la carta .
 Aggiungete ai tuorli montati le mandorle gli amaretti tritati.poi unite il burro fuso e il bicchierino di liquore, mescolate bene.
 Aggiungete gli albumi montati.
 Per incorporare gli albumi mescolate dal basso verso l'alto per non smontare la crema.
Riscaldate un cucchiaio di miele.
 Spennelato nella base di pasta sfoglia.
 Unite il ripieno.
 richiudete la pasta sfoglia verso l'interno ( io avevo la pasta sfoglia rettangolare ). Spennelate la pasta sfoglia con un pò di miele sciolto. Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti.
  Sfornare e fate raffreddare. Spolerizzare con lo zucchero a velo.

Gustate la torta fredda ,mantenetela a temperatura ambiente.
Alla prossima ricetta dolce 
Antonella

Nessun commento: