martedì 12 febbraio 2013

Torta Foresta nera

Questa è la famosa Foresta nera,l' ho preparata per il mio compleanno , non ho seguito nessuna ricetta, ma ho seguito il mio lato goloso, io l' ho immaginata così : pan di Spagna al cioccolato, ripeno di una ganache al cioccolato, un altro strato di panna montata farcito con amarene. La bagna è composta da acqua zuccherata e cherry . La torta è ricoperta da panna montata e tante scaglie di cioccolato e decorata con amarene.

 
Ecco nel dettaglio la fetta di torta, potete notare i diversi strati di creme

Ingredienti 
per la victoria sponge diam.24
per 12 persone
gr.400 burro,
 gr.400 zucchero
8 uova intere
 gr. 400 farina per dolci

gr.100 cioccolato fondente
4 cucchiaini lievito in polvere
vaniglia 
 sale.
ganache al cioccolato:
gr.500 cioccolato fondente
ml.500 panna fresca
gr.50 burro
crema pasticcera:
ml.250 latte
2 tuorli 
gr.35 maizena
vanillina 
poi:
ml.750 panna fresca
1 vasetto di amarene sciroppata
scaglie di cioccolato
per la bagna :
ml.100 acqua zuccherata
ml.100 sherry

PROCEDIMENTO
 
Due giorni prima ho preparato la Victoria sponge, secondo me ha bisogno di riposare cosi' sara' piu' buona e spugnosa. Preriscaldare il forno a 180°. Amalgamare con le fruste elettriche burro, zucchero e aroma di vaniglia. Sbattere leggermente le uova, quindi unirle al composto poco per volta a media velocità. Quindi a bassa velocità incorporare la farina setacciata col lievito. Far cuocere per 30-40 minuti, quindi sfornare e lasciare riposare 10-15 minuti prima di togliere la torta dalla tortiera.

Facciamo ora la crema pasticcera:
Montare i tuorli con lo zucchero, devono diventare bianchi e spumosi, aggiungere la maizena.
A parte far bollire il latte con la vanillina e la scorza del limone,che poi leverete, incorporare i tuorli montati lentamente e sempre mescolando e lasciate cucinare ancora per un po' a fuoco lento fino a quando non sara' diventata densa . Chiudere e lasciare a raffreddare

 
Ora prepariamo la ganache al cioccolato che ci servira' per farcire la torta.
Ponete in un tegame capiente la panna fresca e il burro e portate quasi ad ebollizione a fuoco basso avendo cura di mescolare sempre.
Quando la panna sarà a un passo dal bollore, togliete il tegame dal fuoco e aggiungete il cioccolato fondente , mescolando con una frusta fino al completo scioglimento e raffreddamento del composto.
 
Mettete la pentola a bagnomaria nell’acqua fredda e con uno sbattitore elettrico montate il composto fino a quando diventerà cremoso, denso e solido  (ci vorranno almeno 10 minuti). Aggiungete a questo punto la crema pasticcera e mescolate bene con il frullatore.

Tagliate il Victoria sponge in 3 dischi, ora iniziamo a preparare la torta. Mettiamo come base dentro il cerchio in acciaio il primo cerchio.


Prepariamo la bagna, mi raccomando di bagnare molto bene il victoria sponge , non deve essere asciutta, ma ben imbevuta.
 
Mettiamo sopra meta' della ganache al cioccolato. Ricoprite con un altro cerchio imbevuto per bene con la bagna.

Montate ml. 300 panna fesca e mettetela sopra al cerchio , ponete le amarene come nella foto.

 
Ricoprite la panna con il resto della ganache di cioccolato. Per ultimo ponete sopra l' ultimo cerchio bagnato con la bagna al cherry. Ponete in frigorifero per tutta la notte.

Ecco la torta , pronta per essere decorata.
Montate il resto della panna e ricoprite con una parte di essa la torta, tenete da parte il resto per la decorazione.
Con la scaglie di cioccolato,se non le trovate pronte fate come me ho grattuggiato gr.100 cioccolato fondente. Mettetele tutte intorno alla torta .


Ora con il resto della panna montata e con la sac-a-poche fate la decorazione che piu' vi piace.
Decorate con le amarene sciroppate e spolverizzate un po' di scaglie di cioccolato sopra alla panna.
Sembra difficile, ma vi assicuro che e' solo il procedimento lungo, ma se dividete le fasi della torta in diversi giorni , non sara' pesante.
Alla prossima ricetta
Antonella


5 commenti:

Aria ha detto...

sei davvero bravissima, una torta golosa e...troppo bella!

memmea ha detto...

I miei complimenti più sinceri per questa meraviglia. Sembra da pasticceria!

SQUISITO ha detto...

Ciao! ti rubo solo qualche secondo per informarti del mio nuovo contest appena iniziato, ricco premio in palio, un viaggio!
Ti aspetto da me, se ti va!
http://squisitocooking.blogspot.it/
Grazie!

Cristina Valli ha detto...

Mamma mia che bontà questa torta! Ti seguo con molto piacere :)

Eli zuccheropandizucchero ha detto...

ottima ricetta wow....sicuramente la riproporrò pure io...complimenti!!!! felice di averti trovata, hai molte ricette interessanti :)))
a presto