sabato 10 ottobre 2015

Pan di mele

 Io amo l'autunno e tutti i profumi che porta con sè, i dolci autunnali a base di mele,cannella e bucce di agrumi. Questo mio dolce è una variante dello strudel di mele e il pan de figo (pane dolce con fichi secchi). La base è un pan dolce con il ripieno di una composta di mele,uvetta e noccioline tritate.
Direi che l'esperimento è riuscito, provate e assaggiate.

Ingredienti
per la pasta 
gr.500 farina manitoba
2 uova intere + 1 tuorlo per spennellare
gr.70 zucchero
gr.60 burro
ml.150 latte tiepido
gr.8 lievito di birra
scorza grattuggiata di 1/2 limone
sale
per il ripieno
4 mele golden
gr.50 burro
3 cucchiai pangrattuggiato
1 bicchierino cognac o brandy
cannella
Gr.100 uvette
Gr.50 noccioline in granella
succo di 1/2 limone

Procedimento
 Sbucciare le mele e tagliatele a pezzettini. In una pentola fate sciogliere il burro e quando sarà sciolto unire il pane grattuggiato, mescolare e poi aggiungete le mele.
Fate consumare tutta l'acqua delle mele e poi aggiungete il cognac e fate evaporare.
Aggiungete lo zucchero e la cannella e cucinate le mele fino a quando saranno diventate quasi una poltiglia. Fate raffreddare.
 Impastiamo la pasta. Nella planetaria fate sciogliere il lievito insieme al latte tiepido e un cucchiaino di zucchero. Lasciate riposare per una decina di minuti. Aggiungere le uova , il burro fuso,lo zucchero, la scorza del limone grattuggiate e il sale. Impastate aggiungendo la farina.
Mettete a lievitare in forno spento ma con la luce accesa, ci vorrano circa 2 ore.
 Tirate la pasta con il mattarello in un canovaccio infarinato, se è possibile abbastanza fine. Ricoprite con le mele, uvetta e granella di nocciole.
Con l'aiuto del canovaccio arrotolatelo su se stesso. Mettetelo sopra alla placca del forno . Fate lievitare per un'ora circa.
Passato il tempo  spennellate con il tuorlo d'uovo e con uno stuzzicadente bucherellatelo un pò dapertutto. Infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti. Dipende molto dal vostro forno.
Apettate che si raffreddi prima di tagliarlo e buona degustazione.
Al prossimo dolce
Antonella


1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Che buono questo pane alle mele, mi ricorda i rotoli che ci faceva la nostra mamma quando eravamo piccoli, era buonissimo !